Dermatite Atopica

La dermatite atopica è la più comune malattia infiammatoria cronica della pelle…

Richiedi un appuntamento
9

Dermatite Atopica

La dermatite atopica è la più comune malattia infiammatoria cronica della pelle. E’ un complesso di manifestazioni cutanee croniche e recidivanti che si associano all’atopia, condizione ereditaria poligenica, le cui diverse manifestazioni (dermatite allergica, asma bronchiale, rinite allergica), sono accusate da circa un terzo della popolazione.

Fattori genetici, ambientali e disfunzioni della barriera epidermica contribuiscono alla sua eziopatogenesi.

Inizia solitamente durante l’infanzia ma occasionalmente può comparire nell’adulto. La dermatite atopica ha una predilezione per i neonati e bambini, l’asma può presentarsi nell’adolescente e la rinite allergica nell’adulto, questa progressione età dipendente viene definita marcia atopica.

Clinicamente è caratterizzata da un ampio spettro di manifestazioni cliniche che dipendono dall’età del paziente. In ogni stadio le manifestazioni possono presentarsi con lesioni eczematose acute, subacute e croniche, intensamente pruriginose ed escoriate.

Fase Infantile (0-2 anni)

si sviluppa tipicamente dopo il secondo mese di vita con papule e vescicole a livello delle guance (risparmiando la parte centrale del viso) che evolvono a formare placche eritematose e crostose. Possono essere interessati anche il cuoio capelluto, il collo, il tronco e la superficie estensoria degli arti.

Nel Bambino (2-12 anni)

Le lesioni sono meno essudanti e tendono a diventare lichenificate. Le classiche sedi interessate sono le pieghe antecubitali e il cavo popliteo. Sono spesso colpiti anche il viso in particolare le regioni peri-orifiziali, il collo, le mani e i polsi, le caviglie e i piedi. La xerosi cutanea diventa diffusa e importante.

Adolescente e Adulto (12+ anni)

Gli adulti presentano spesso lesioni lichenificate in particolare localizzate alle pieghe. Il quadro clinico può anche presentarsi frequentemente con una dermatite cronica delle mani, del viso, con particolare coinvolgimento palpebrale, della regione retroauricolare, del collo e del torace.

Nell'Anziano (60+ anni)

è caratterizzata da marcata xerosi cutanea. E’ importante prevenire e ridurre le recidive prendendosi cura della propria pelle, utilizzando prodotti specifici per l’idratazione e la detersione.

Quali sono i rimedi?

N

Terapie Topiche

steroidi topici e immunomodulatori topici
(inibitori topici della calcineurina)

N

Terapie Sistemiche

steroidi sistemici, ciclosporina,
azatioprina, metotrexato

N

Fototerapia

nb-UVB,
laser ad eccimeri

Potrebbe interessarti anche…

Laser ad Eccimeri XTRAC
Il Laser a Eccimeri XTRAC è in grado di emettere un UVB a 308nm, Il raggio viene focalizzato da una fibra ottica sulla zona da trattare con sedute rapidissime (pochi minuti), ottimizzando i risultati, senza effetti collaterali e complicanze, eliminando le radiazioni dannose e trattando esclusivamente la zona malata. Usato per il Trattamento di Vitiligine Psoriasi, eczema Atopico, Alopecia areate, lichen (patologie autoimmunitarie), è in grado nell’acne di avere azione battericida e fungistatica, eliminando l’infiammazione e l’infezione.

Continua a leggere...

Non aspettare che sia troppo tardi!

Contattaci subito per prenotare un appuntamento e valutare assieme la migliore cura per te.

Richiedi Appuntamento Adesso