Lifting non chirurgico con ultrasuoni focalizzati HIFU

Tecnologia avanzata e innovativa per restituire tono e compattezza al viso

Richiedi un appuntamento
9

Lifting non Chirurgico - Ultrasuoni focalizzati HIFU Ulthera

Per la prima volta possiamo parlare di un lifting non chirurgico, eseguito in ambulatorio senza l’uso di anestetici generali o topici, ansiolitici  o sedativi in circa 30’, la metodica utilizza ultrasuoni focalizzati sotto guida ecografica e questo consente all’operatore di attuare un rassodamento con la definizione dei tratti del volto molto simile a quella consentita fino ad oggi con tecniche di tipo chirurgico.

Andiamo ad influire su tutti i meccanismi dell’invecchiamento cutaneo crono-indotto:  il riassorbimento osseo, la lassità dei tessuti aggravata dalla forza di gravità e la lassità legamentosa ed un impoverimento nel derma ed il sottocute provocano la caduta ed il cedimento dei tessuti, in particolare andiamo a migliorare:

  • la luminosità cutanea
  • la trama cutanea
  • a rassodare quella che è la plica nasogeniena e a ridurla quando è     determinata dalla lassità del tessuto e non è una semplice ruga
  • andiamo a migliorare la lassità  della palpebra sup. determinando una elevazione del sopracciglio
  • un rassodamento e miglioramento della borsa palpebrale e la lassità della palpebra inf.
  • andiamo a migliore e a ridefinire l’ovale del volto ed ottenere una maggiore definizione dell’angolo cervico-mentoniero.

Queste sono le aree di intervento per questa nuova terapia.

5

La capacità di trattare le strutture profonde e di trattarle selettivamente è entusiasmante.

In questo modo noi andiamo ad operare creando delle linee di maggior tensione come quello che fa il chirurgo nel momento in cui raggiungendo la fascia muscolo aponeurotica, quindi lo SMAS, eseguendo  dei punti sutura su questa fascia che è la responsabile della tenuta e della  tensione dei tegumenti e per la prima volta, come dimostrato sia su modello animale che sull’uomo, noi riusciamo a creare delle zone selettive di calore, per la prima volta con un sistema non invasivo, così in profondità, riusciamo ad ottenere un effetto molto simile a quello ottenuto chirurgicamente, tanto è vero che FDA americana ha dato il consenso recentemente per parlare di Ulthera di un lifting non chirurgico.

Questa tecnica, che attualmente può essere utilizzata solo sul viso e sul collo, speriamo abbia sviluppi futuri per poter essere utilizzata sul corpo.

Nell’eseguire il trattamento si va lungo i vettori cutanei, metodica molto semplice, in modo che l’energia dell’ultrasuono si posizioni in maniera precisa laddove è necessario per ottenere l’effetto clinico.
La regione frontale è indicativa per questo trattamento, evidenziando la selettività di azione di questo trattamento. Si visualizza ecograficamente l’osso frontale e lo smas, l’erogazione dovrà essere effettuata al di sopra dello smas. La sensazione che avverte il paziente è una sensazione di calore e di tensione, talvolta perdurando qualche giorno dopo il, trattamento, non vi è nulla di visibile quindi la ripresa della vita sociale è immediata post-trattamento,

9

Il Doublo

Doublo è lo strumento ad ultrasuoni focalizzati ad alta energia di seconda generazione per il lifting non chirurgico del viso e del collo al trattamento del rilassamento e dell’invecchiamento dei tessuti.

Grazie alla tecnologia HIFU (ultrasuoni focalizzati di altissima precisione ed alta frequenza) con Doublo non vengono danneggiati la pelle e lo strato sottocutaneo ma si crea una zona di denaturazione termica nel derma profondo con conseguente contrazione (tightening) dello SMAS (Sistema Muscolare Aponeurotico Superficiale), e rimodellamento del collagene.

Rispetto alla prima generazione Hifu, Doublo consente la personalizzazione dei parametri di trattamento ed un incremento dei punti di trattamento adattandosi perfettamente alle dimensioni e qualità del tessuto trattato con una visualizzazione ecografica a risoluzione superiore (sonda da 128 canali).
HIFU si può quindi considerare l’unico dispositivo realmente non-invasivo per il ringiovanimento.

Una delle principali conseguenze dell’invecchiamento del viso è la progressiva riduzione del grasso superficiale e profondo che diminuisce la compattezza e la definizione dei tratti del volto. Il viso perde tono, gli zigomi il volume, guance e labbra si riducono e la mandibola non ha più la sua definizione.

Il lifting non chirurgico può essere eseguito  attraverso questo innovativo sistema ultrasonico che consente il trattamento delle rughe del viso e contrasta il naturale rilassamento della pelle. Il sistema adotta un manipolo con un trasduttore ultrasonico opportunamente messo a contatto con la cute del paziente.

Grazie a questi sistemi è possibile migliorare in poche sedute texture, tono e luminosità della pelle, agendo in modo da stimolare il naturale meccanismo cellulare di riparazione e rigenerazione dei tessuti. Il medico ha la possibilità di calibrare opportunamente frequenza, potenza e modalità di emissione dell’ultrasuono, in base alle caratteristiche del paziente, all’intensità del trattamento e alla zona da trattare.

L’azione degli ultrasuoni consente di effettuare trattamenti efficaci in profondità, tanto da ridurre visibilmente rughe sottili e lassità cutanea di viso e collo.

5

Indicazioni cliniche di Doublo

  • Rassodamento e ringiovanimento cutaneo
  • Lifting non invasivo del viso e del collo
  • Perdita di definizione dell’ovale del viso
  • Eliminare il doppio mento-risollevare le guance cadenti
  • Riduzione pieghe nasolabiali
  • Aumento volumetrico area zigomatica
  • Elevazione dell’arcata sopraccigliare per ringiovanire lo sguardo
5

Vantaggi

  • Doppio effetto visibile in un singolo trattamento:     produzione di nuovo collagene e riduzione dello SMAS
  • Preciso e sicuro su qualsiasi fototipo
  • Immagine ecografica in alta risoluzione
  • Confortevole per il paziente

Trattamenti

Il trattamento può essere eseguito in qualsiasi periodo dell’anno perché l’ultrasuono non vede cromofori e quindi non ha interferenze  legate alla presenza di melanina e per lo stesso motivo può essere eseguito su qualsiasi fototipo.
La proceduta Ambulatoriale può essere eseguita su tutto il volto o segmenti dello stesso, preferibilmente:

  • sul terzo sup. per l’innalzamento del sopracciglio e le lassità palpebrali
  • sul terzo medio-inf., quando abbiamo una plica-nasogeniena particolarmente accentuata ed una perdita del contorno  del viso e dell’ovale del volto con una lassità del collo e la perdita dell’angolo cervico mentoniero.

La Paziente viene struccata, viene fatta sdraiare e la procedura prevede più passaggi con una sonda concepita in maniera tale, con studi che datano ormai più di 5 anni e pubblicati su numerose riviste internazionali che hanno per prima cosa verificato la sicurezza del sistema, da non avere la  possibilità di andare ad influire e a danneggiare strutture nervose e vascolari importanti.

Impostato il nominativo del paziente, si seleziona l’area sulla quale si vuole intervenire e selezionato il trasduttore adatto a quel tipo di intervento si procede al trattamento, con una corretta e precisa visualizzazione ecografica del bersaglio da colpire, andiamo a creare dei micropunti di coagulazione profondi, tralasciando tutte le strutture sovrastanti di pelle e sottocute, determinando  il sollevamento e il risultato voluto. Gli ultrasuoni non creano danni, gli studi hanno fatto si che con un particolare trasduttore si possa convogliare il calore sviluppato dagli ultrasuoni ad una profondità precisa  che si concentra in un punto e determina una coagulazione e quindi una retrazione senza danneggiare le strutture sovrastanti.
Diversi sono i protocolli già perfezionati nel tempo, andiamo trattare secondo i vettori cutanei predeterminati che ci consentiranno nel giro di qualche settimana di ottenere l’effetto di rassodamento desiderato.
Alla fine del trattamento non si evidenziano segni visibili del trattamento e quindi la ripresa della vita sociale è possibile immediatamente.

Potrebbe interessarti anche…

Tossina botulinica
La tossina botulinica rappresenta in Italia il nuovo trattamento per le rughe del volto determinando un indebolimento dei muscoli che normalmente provocano le caratteristiche espressioni del volto, e che sono localizzati sotto la cute. La tossina quindi rilassa i muscoli facciali, provocando un successivo e conseguente appiattimento della pelle soprastante il muscolo selezionato, eliminando così la formazione delle rughe di 'espressione'.

Continua a leggere...

Rughe e invecchiamento cutaneo
L'invecchiamento cutaneo è una modificazione della cute invecchiata nelle zone protette dai raggi solari e consistono prevalentemente nella lassità, in piccole rughe e varie neoformazioni benigne.

Continua a leggere...

Doublo tecnologia HIFU per lifting non chirurgico di viso e collo
Doublo è lo strumento ad ultrasuoni focalizzati ad alta energia di seconda generazione per il lifting non chirurgico del viso e del collo al trattamento del rilassamento e dell’invecchiamento dei tessuti.

Continua a leggere...

Radiofrequenza
Radiofrequenza per il trattamento del rilassamento cutaneo, cellulite ed adiposità localizzata, permette di realizzare un effetto lifting non invasivo con un netto miglioramento della pelle rilassata, della perdita di tono con un ringiovanimento di viso, collo e decolleté e il rassodamento di glutei, addome e braccia. Molto efficace nell’acne, nell’alopecia androgenetica e nel melasma, grazie alla veicolazione dei principi attivi per via transcutanea.

Continua a leggere...

Needle Shaping
NEEDLE SHAPING Un sistema innovativo per trattare rughe d'espressione, cicatrici depresse e labbra, senza iniettare alcun tipo di materiale o farmaco. ottenendo l’aumento di volume desiderato, con risultati estremamente armonici, naturali e duraturi nel tempo.

Continua a leggere...

La giovinezza a portata di mano!

Contattaci subito per prenotare un appuntamento e valutare assieme la migliore cura per te.

Richiedi Appuntamento Adesso